Archivi

Nuova Zelanda: come si richiede un NZeTA?

Da 19 marzo 2020#!31Gio, 06 Lug 2023 10:57:50 +0200p5031#31Gio, 06 Lug 2023 10:57:50 +0200p-10Europe/Paris3131Europe/Parisx31 06am31am-31Gio, 06 Lug 2023 10:57:50 +0200p10Europe/Paris3131Europe/Parisx312023Gio, 06 Lug 2023 10:57:50 +02005710577amgiovedì=110#!31Gio, 06 Lug 2023 10:57:50 +0200pEuropa/Parigi7#Luglio 6, 2023#!31Gio, 06 Lug 2023 10:57:50 +0200p5031#/31Gio, 06 Lug 2023 10:57:50 +0200p-10Europa/Parigi3131Europa/Parigix31#!31Gio, 06 Lug 2023 10:57:50 +0200pEuropa/Parigi7#Nessun commento

La Nuova Zelanda è un Paese dal grande potenziale turistico. Ogni anno, poco più di un milione di visitatori mette piede nel Paese. In considerazione di questo numero elevato di turisti registrati, il governo neozelandese ha deciso di rivitalizzare e digitalizzare le richieste di visto. Da qui la creazione di NZeTA. Se avete intenzione di visitare la Nuova Zelanda, date un'occhiata a questo articolo per scoprire come ottenere il visto.

Come si fa a richiedere l'NZeTA?

Esistono diversi modi per richiedere un permesso di viaggio per la Nuova Zelanda. Potete scegliere tra i servizi online delle autorità neozelandesi e i siti di richiesta di visto online.

Candidatura sul sito web delle autorità

Per presentare una domanda online sul sito web delle autorità, occorre innanzitutto sapere che il governo neozelandese ha creato diverse piattaforme di candidatura online. Per presentare la domanda, è necessario seguire le tre fasi seguenti:

  1. compilazione del modulo ;
  2. pagamento con carta di credito ;
  3. ricevimento del vostro NZETA.

Per compilare il modulo e pagare la tassa di iscrizione sono necessari questi documenti e informazioni. Questi sono :

  • un passaporto valido ;
  • una fototessera digitale con sfondo bianco ;
  • una fototessera
  • un mezzo di pagamento elettronico;
  • un indirizzo e-mail valido (sarà utilizzato quando riceverete il vostro NZETA);
  • un motivo per viaggiare ;
  • un indirizzo di casa ;
  • mezzi di sussistenza ;
  • possesso di un biglietto di ritorno o di proseguimento, ove applicabile.

Inoltre, esiste un altro modo per richiedere il NzETA. Si tratta dell'applicazione mobile creata dal governo neozelandese. È sufficiente compilare alcuni dati relativi a una domanda di visto elettronico. Il vantaggio è che tramite l'applicazione le spese di elaborazione sono più convenienti. Attenzione, però, ai numerosi errori specifici della scansione del passaporto!

Richiedere l'NZeTA

Le procedure di agenzia sono semplificate dalla possibilità di tradurre i vari documenti amministrativi nella vostra lingua locale.

Non è più necessario recarsi in ambasciata. È disponibile un'assistenza personalizzata per aiutarvi a presentare la domanda nel modo più semplice possibile. Per fare domanda basta compilare il modulo di domanda NZeTA. Riceverete poi un'e-mail che vi reindirizzerà all'assistenza personalizzata.

<Il NzETA consente ai cittadini dei Paesi neozelandesi esenti da visto di ottenere il permesso di visitare o immigrare in Nuova Zelanda. È valido per 2 anni dalla data di rilascio.